Presentato alla stampa, questa mattina in Comune, il cartellone degli eventi e manifestazioni messe in campo dall’Amministrazione Comunale da giugno a settembre 2022.

Si parte con ”Cabarettiamo”, una serie di ben cinque serate di cabaret, ogni venerdì a partire dal 10 giugno 2022 con personaggi ed autori (Martufello, ‘Nduccio, Lello Musella, Alivernini e Fiorillo) che sono volti noti della TV.

Il 26 giugno 2022 apre i battenti – nel Parco del Vallone di Aquino – “Viaggio nel Tempo”  un parco divertimenti a tema, con richiamo alla preistoria, di 45.000 mq e che si preannuncia una novità assoluta per Aquino, con attrazioni, area giochi, area food ed eventi vari.   

Il 3 luglio 2022 sarà inaugurata, con un evento istituzionale e musicale, Piazza Filetti uno spazio di aggregazione di incontro nella contrada rurale realizzata dalla Amministrazione 

Il 16 luglio 2022 sarà il turno della rievocazione del Bombardamento di Aquino del 19 luglio 1943 con un evento istituzionale, in seno al quale saranno conferite le civiche benemerenza e con un evento musicale in serata in corso di allestimento.

Il 22 luglio 2022 sarà la volta di “Sposa sotto le Stelle“ evento, organizzato da Teleuniverso con il patrocinio ed il contributo del Comune di Aquino, oramai consolidato nell’estate aquinate che anche quest’anno replicherà una magica serata all’insegna della bellezza e delle capacità imprenditoriali del territorio.

Agosto è destinato agli eventi della Proloco di Aquino con l’organizzazione dell’evento di Storie e Delizie che si terrà nei giorni 4 e 5 agosto 2022 con sagra degli “abbotta pezzenti” specialità gastronomica aquinate e serata musicale.

Il programma si chiude con BorgoDiVino sempre organizzato con la Proloco che si terrà nel centro storico in data 18 e 19 settembre 2022 evento che negli scorsi anni ha raggiunto un grande successo tra tutti gli appassionati del buon vino e delle specialità nostrane e che chiude l’estate aquinate.

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco il quale ha dichiarato: veniamo fuori da un periodo terribile che ha messo a dura prova la tenuta socio – economica delle comunità. Il modo migliore per rilanciare, in maniera decisa, la voglia di futuro è lo stare insieme e per fare questo è necessario puntare su un’offerta culturale e di spettacolo rivolta al bello e alla qualità. Gli spettacoli e gli eventi che proporremo sono un diario di bordo essenziale per i cittadini residenti e per tutti coloro che, numerosi, ci raggiungeranno da fuori per gustare la proverbiale ospitale della Città di San Tommaso.

Anche il vicesindaco Avv. Carlo Risi, assessore alla cultura, ha espresso soddisfazione per il cartellone allestito evidenziando come “trattasi di un programma che soddisfa un po’ tutte le istanze e che costituisce il modo migliore per lasciarsi alle spalle il periodo di pandemia che tante sofferenze ha procurato alla comunità aquinate,  valorizzando  la nostra Città in tutte le sue bellezze, in particolare il Parco del Vallone, che per la prima volta ospiterà un evento di grande attrattiva per tutto il territorio e non solo”

Anche il delegato allo Spettacolo, il Presidente del Consiglio, dott. Maurizio Gabriele ha avuto parole di gradimento per la qualità e quantità degli eventi messi in cantiere per questa estate dalla Amministrazione Comunale e di invito alla cittadinanza ed a tutti i paesi limitrofi affinchè partecipino con una grande presenza. 

Molti altri saranno gli interventi in programma ai quali i cittadini sono sempre invitati a partecipare e aderire attivamente perché – conclude Gabriele – senza la condivisione del territorio e dell’associazionismo locale qualsiasi iniziativa perde forza e valore