Boville Ernica sarà la location di Rural-idea festival per una ruralità sostenibile, etica e condivisa – le parole del sindaco Enzo Perciballi e dell’Amministrazione – sabato 25 e domenica 26 giugno il centro storico di uno dei Borghi più belli d’Italia si trasformerà in un laboratorio permanente attraverso cui associazioni, esponenti dell’imprenditoria e della società civile, portatori di interessi e rappresentanti del mondo della ricerca e delle istituzioni, potranno confrontarsi alla costruzione del laboratorio RURALidea”.  

Questo evento – aggiunge il primo cittadino – rappresenta un appuntamento molto importante, con due giorni, quelli del prossimo fine settimana, durante i quali tutte le risorse del nostro territorio (culturali, artistiche e della tradizione popolare) verranno messe in evidenza e valorizzate in quell’ottica di promozione del territorio e incentivo all’economia locale che, da sempre, caratterizza l’interna Amministrazione comunale”. 

Si tratta infatti di un progetto che coinvolge oltre 80 comuni della regione Lazio con l’obiettivo di coniugare in termini sperimentali agricoltura e cultura, produzione materiale e immateriale, saperi e sapori, tradizione e innovazione con la possibilità – per tutti coloro che volessero essere attori protagonisti di questo percorso – di attraversare, conoscere e scoprire le pieghe, le meraviglie e quella strettissima connessione che esiste tra i due mondi: quello dell’agricoltura e quello della cultura, appunto. Un’occasione da non perdere.