Da giovedì 9 a sabato 11 giugno 2022 la Città di Paliano ospiterà il Festival dedicato all’inclusione e all’integrazione sociale organizzato dagli utenti delle strutture residenziali socio riabilitative Casa Johnny e Casa Mary in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale L’Onda e il sostegno del Comune di Paliano con i patrocini della Regione Lazio e dell’Asl di Frosinone.

Quest’anno è la decima edizione della manifestazione dedicata all’inclusione, al cinema e alla musica.

Ogni giornata avrà un tema specifico. Giovedì 9 giugno 2022 CONDIVISIONE DI ESPERIENZE SOCIALI saranno ospiti realtà riabilitative che illustreranno progetti speciali. Venerdì 10 giugno 2022 INCONTRO CON LE ISTITUZIONI, il pomeriggio si aprirà con i saluti istituzionali del Vice Presidente della Regione Lazio Daniele Leodori, a seguire Dibattito INCLUSIONE E COSCIENZA SOCIALE: IL RUOLO DELLE ISTITUZIONI NELLE TAPPE DEL PERCORSO RIEDUCATIVO E RIABILITATIVO fra gli ospiti Mauro Buschini – Consigliere regionale e componente VII Commissione – Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria, welfare,Stefano Anastasia – Garante dei Detenuti Regione Lazio, Anna Angeletti – Direttrice Casa di Reclusione di Paliano,  Fausto Russo – Responsabile UOC Salute Mentale A B C ASL Frosinone, Daniela Pezzi – Presidente della Consulta regionale per la Salute mentaleSabato 11 giugno 2022 giornata dedicata alle PREMIAZIONI dell’atteso il concorso di cortometraggi: gareggiano fra loro opere realizzate sia da professionisti nel settore cinematografico che da strutture che si occupano di riabilitazione psichiatrica, associazioni che si occupano di disagio fisico e psichico. Numerose le iscrizioni anche di scuole secondarie e superiori da ogni parte di Italia. Il Festival si chiuderà il sabato sera con The crazy colours of music, un grande concerto e buffet nella piazza XVII Martiri di Paliano: sul palco si alterneranno Piazza Marconi Band (Claudio Spera, Wladimiro Falcone, Alessandro Giannetti, Simone Marucci), Purple Trais (Marcello Collalto, Marco Collalto, Wladimiro Falcone, Flavio di Domenicoantonio), Naira, Marco Caponegro, Vera & Antonio e poi ovviamente l’AzzTherapy band composta da utenti e operatori  di Casa Johnny e Casa Mary (Diego Prisco, Giovanni De Vecchi, Albino Pietrobono, Marco Caponegro).

Siamo tutti molto emozionati per la realizzazione di questa decima edizione del Festival Corto… Ma non Troppo!. Abbiamo costruito un programma ampio e variegato: ci sarà spazio oltre che per il cinema con le proiezioni dei cortometraggi in concorso anche per la condivisione e il racconto di esperienze riabilitative, per le istituzioni e per la musica. Sono felice di ciò che abbiamo realizzato, vedere i miei ragazzi e i miei collaboratori così impegnati nell’obiettivo di diffondere la cultura dell’inclusione mi riempie di orgoglio! – dichiara Enzo Prisco Amministratore Unico delle SRSR Casa Johnny e Casa Mary e Direttore Artistico del Festival Corto… Ma non troppo!

Per la realizzazione della manifestazione si ringraziano gli sponsor: Banca di Credito Cooperativo di PalianoDel Brusco – Progettazione, Produzione, Vendita e Noleggio di strutture e copertureIdea Nolè – Lavanderia IndustrialeSi.Cura PoliambulatorioAmea – Azienda Multiservizi Energia e AmbientePaltubi EdiliziaRisen – Climatizzazione, Termoidraulica, Elettroforniture, G-Tech di Gionne Giacomo.

Seguiranno comunicazioni su programmi e sugli ospiti giornalieri.