Home Area Nord La cultura della sicurezza primo obiettivo dell’I.C. “O. Bottini” di Piglio

La cultura della sicurezza primo obiettivo dell’I.C. “O. Bottini” di Piglio

La Dirigente Scolastica dott.ssa Isa Paola Olivieri e la dott.ssa Katia Colavecchi credono fortemente nella cultura della sicurezza, tanto che dopo la fine dello stato di emergenza si sono adoperate per organizzare le prove di evacuazione su tutti i plessi dell’IC Ottaviano Bottini con una simulazione conclusiva per il plesso centrale.

Grazie alla pronta risposta avuta dal Comando dei Vigili del Fuoco di Frosinone nella persona del Comandante Provinciale Dott.ssa Tarquinia Mastroianni e del Responsabile del soccorso tecnico urgente Ing. Stefano Lucidi siamo riusciti ad organizzare in tempi molto ristretti una prova di evacuazione simulando un INCENDIO con il coinvolgimento attivo dei Vigili del Fuoco.

“Il fumo non ci fa paura!”

Per rendere quanto più reale lo scenario è stato creato del fumo all’interno del plesso scolastico, gli alunni nonostante le difficoltà e la sollecitazione emotiva, sono stati bravissimi, hanno mantenuto la calma e applicato i comportamenti sicuri.

La prova è stata gestita dalla RSPP Dott.ssa Katia Colavecchi supportata nelle operazioni di preparazione della scena dal Gruppo Comunale volontari di Protezione Civile di Piglio e da Maurizio Sugamele, volontario del gruppo Radio Soccorso di Anagni.

Per la simulazione dell’operazione di recupero di una persona intossicata all’interno del plesso sono intervenuti i volontari del Comitato di Piglio della CRI, non ultimi i Vigili del Fuoco: Capo Reparto Tufi Roberto, Capo Reparto Cippitelli Duilio e Vigile Esperto Celletti Damiano che hanno seguito l’evacuazione degli studenti, monitorando modalità e tempi di evacuazione.

Al termine dell’evacuazione, raggiunto il punto di raccolta, sono state spiegate le operazioni di recupero, parlato dei compiti e delle funzioni svolte dai Vigili del Fuoco e dall’unità cinofila.

Si ringrazia tutto il personale docente e non docente dell’istituto Comprensivo Ottaviano Bottini di Piglio, l’Amministrazione Comunale, i Carabinieri, le associazioni che hanno partecipato ed in particolare la Dirigente Scolastica Dott.ssa Isa Paola Olivieri e la Vicaria Ins.te Serena Saurini che hanno accolto in pieno l’idea e soprattutto perché credono fortemente nella prevenzione e nella Cultura della Sicurezza.

E come dice sempre l’RSPP dott.ssa Katia Colavecchi “Ad maiora semper”.

nota stampa e foto a cura dell’IC “Ottaviano Bottini” di Piglio