Fiuggi

Continua, senza interruzione, l’impegno dell’Amministrazione provinciale di Frosinone nell’azione di monitoraggio e intervento sulla viabilità del territorio, per renderla più sicura, moderna e funzionale. Un lavoro che, grazie all’efficienza del settore e all’input del presidente Antonio Pompeo, non ha conosciuto battute d’arresto neanche in questi due anni di emergenza sanitaria e che, anzi, si è distinto per la continuità e l’operatività dimostrata su tutto il territorio provinciale.

L’ultimo decreto, in ordine di tempo, firmato dal presidente Pompeo riguarda gli interventi di rifacimento del piano viabile, che prevedono anche la rimozione della pavimentazione esistente, sulla S.P. 22 Braccio di Fiuggi, dal km. 0+500 al km. 3+584, all’altezza del portale d’ingresso dell’antica Fonte termale di Bonifacio VIII e il centro storico del comune di Fiuggi.

Attualmente, dunque, la carreggiata risulta usurata e malmessa in diversi tratti, anche a causa delle piogge e delle cattive condizioni meteo che, soprattutto nel periodo invernale, hanno provocato il deterioramento dell’asfalto. A lavori terminati si provvederà anche al rifacimento della segnaletica orizzontale con una particolare vernice rifrangente per garantire la maggiore visibilità agli automobilisti.

L’importo dei lavori, che partiranno entro questo mese, è di oltre centosessantamila euro.

“Il continuo impegno dell’Ente in materia di viabilità e interventi stradali – commenta il presidente Antonio Pompeo – testimonia il lavoro quotidiano portato avanti dalla Provincia per rendere il territorio sicuro, le strade moderne ed efficienti e i collegamenti più agevoli e rapidi, rispondendo alle esigenze dei comuni e degli amministratori nell’azione costante di monitoraggio e miglioramento della rete stradale di competenza”.

“Se c’è un elemento che contraddistingue l’attività dell’Ente e, in modo particolare, il Settore Viabilità – aggiunge la consigliera delegata Antonella Di Pucchio – questo è senza dubbio la continuità nell’azione di programmazione e messa in pratica delle opere stradali necessarie per rendere la viabilità più agevole e sicura. Un rapporto di collaborazione e ascolto che la Provincia ha improntato e coltiva quotidianamente con tutti i comuni del territorio”.

Le parole di Daniele Maura, consigliere provinciale di FdI: “profonda soddisfazione per la realizzazione di questo importante progetto”

“Come ho già avuto modo di dire, fare il consigliere provinciale è mettersi a servizio degli amministratori e cercare di rispondere per quel che si può alle loro richieste ed esigenze sempre e comunque al di là del ruolo che si ricopre, maggioranza o opposizione che sia”, spiega il consigliere provinciale di Fratelli d’italia Daniele Maura.

Daniele Maura

“Lo scorso anno – spiega ancora l’esponente del partito di Giorgia Meloni – sollecitato da amministratori della maggioranza guidata dal sindaco Baccarini (il sindaco stesso, assessore al bilancio Rachele Ludovici e assessore ai lavori pubblici), dal circolo cittadino e da dirigenti provinciali e comunali di Fratelli d’Italia (Marco Pannone, Simone Paris…), mi informai sulla situazione inerente le strade provinciali ricadenti nel comune di Fiuggi, e dal solerte ufficio tecnico provinciale appresi che era già stato avviato l’iter per la sistemazione del l° tratto dalla parte inferiore della Fonte Bonifacio VIII° fino alla rampa per la superstrada Anticolana, nella stessa occasione venni rassicurato che appena reperiti i fondi necessari sarebbero partiti i lavori di sistemazione anche di via Rettifilo e tratti di via Armando Diaz“.

“Da allora mi sono informato periodicamente sulla vicenda ed ho incontrato più volte i tecnici della Provincia per verificare l’iter che permettesse di arrivare all’esecuzione dei lavori, rapportandomi con gli amministratori comunali di maggioranza. èat o firmato e pubblicato il decreto presidenziale n°56 è con il quale si autorizza il rifacimento del manto stradale sulla S.P. N°22 “Braccio Fiuggi”, per una lunghezza di 3 chilometri e 598 metri, che svolge  un’importante funzione di collegamento tra S.R. n° 155 “Di Fiuggi” dall’altezza del portale d’ingresso dell’antica “Fonte termale di Bonifacio VIII” passando per via Rettifilo e Via Armando Diaz, le due arterie che uniscono la parte alta e bassa della città. Un ringraziamento all’ufficio tecnico provinciale, al dirigente e al presidente che ha provveduto a firmare il decreto”.

“Con questo non voglio prendermi particolari meriti ma voglio esprimere profonda soddisfazione per l’obiettivo raggiunto e per il quale mi sono impegnato”.

Fiuggi. Sara Battisti, consigliera regionale Pd, e Enrico Pittiglio, vicepresidente provinciale: “un’ottima notizia”

“Gli interventi di rifacimento del piano viabile annunciati dal Presidente
della Provincia, Antonio Pompeo, che interessano la città di Fiuggi
rappresentano un’ottima notizia.

Si procederà alla rimozione della pavimentazione esistente sulla S.P. 22
Braccio di Fiuggi, dal km. 0+500 al km. 3+584, all’altezza del portale
d’ingresso dell’antica Fonte termale di Bonifacio VIII e il centro storico
del comune. Interventi prioritari per Fiuggi che più volte, dopo le
segnalazioni dei cittadini, abbiamo richiesto all’Ente preposto che
ringraziamo per queste opere. Maggior decoro, più sicurezza per gli
automobilisti, collegamenti più rapidi grazie ad un investimento di oltre
160 mila euro. Una risposta attesa e molto importante”.

Così in una nota Sara Battisti, consigliera regionale Pd e Enrico
Pittiglio, vicepresidente provinciale.