A seguito dell’incontro tra OOSS e la dirigenza della TM Logistica di Anagni è emerso che l due committenti hanno annunciato alla TM l’intenzione di disdettare il contratto di appalto a far data dal primo 1 giugno 2022.

“L’attività – si legge in una nota inviata a questa redazione – proseguirà sino al 31 luglio 2022 con le normali attività che andranno via via scemando; nel periodo successivo dal 1 agosto al 31 ottobre si proseguirà solo con lo svuotamento del magazzino. L’attività logistica (pare) verrà trasferita a Castiglion del Lago (PG) con una distanza di circa 221 chilometri passando per l’autostrada A1, altrimenti con una parte in viabilità ordinaria, di circa 260 km”.

In data 27 maggio 2022 la UGL Terziario proclamerà una giornata di sciopero con contestuale presidio/manifestazione in Frosinone piazzale Vittorio Veneto di fronte alla Prefettura dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

L’intenzione è quella di essere ricevuti in delegazione dal Prefetto con la richiesta di convocazione delle Coop Unicoop Tirreno e Alleanza 3.0 ad un tavolo insieme alla TM Logistica. In quell’occasione chiederemo conto delle reali motivazioni di questa scelta che non esitiamo a definire scellerata. Qui si gioco una partita (commerciale?) sulla pelle delle lavoratrici e dei lavoratori nonché delle rispettive famiglie.