Si è chiusa qualche giorno fa la trasmissione che ha riportato il talk show a Radio Day; ed è stato un vero successo, visti i numeri realizzati dal fortunato format “A Tu per Tre”: 33 puntate, 95 ospiti in studio, migliaia e migliaia di ascoltatori e di visualizzazioni sulle frequenze regionali, sulle pagine Facebook e Instagram, sul sito radioday.it e sull’apposita app gratuita.

Tutto è nato a settembre scorso dalla fruttuosa collaborazione tra l’editore Sara Bonacquisti, il direttore della redazione giornalistica Alessandro Andrelli e il conduttore Gaetano D’Onofrio. Molti i personaggi noti del nostro territorio che si sono alternati ai microfoni di Gaetano D’Onofrio: dal senatore Massimo Ruspandini all’ex eurodeputato Francesco De Angelis, dal presidente della Coldiretti Vinicio Savone al consigliere regionale Mauro Buschini, dall’esperta legale presso la Presidenza del Consiglio Alessandra Di Legge al Direttore Sportivo del Frosinone Calcio Guido Angelozzi al campione di tiro a volo Simone Consolini. E poi gli assessori e i consiglieri comunali Fabio Tagliaferri, Rossella Testa, Alessandra Sardellitti, Claudia Angelisanti, Carlo Marino e Simona Girolami. I rappresentanti delle istituzioni sanitarie, di volontariato e solidarietà Gennaro Scialò, Francesco Santoro, Matteo Marcoccia, Paolo Parlanti. Non sono mancati musicisti noti come Antonio D’Antò e Cesare Marinacci, ma anche gli emergenti Eneide, Amanda, NCC, Sergio, Simone Magliocchetti. I sindacalisti Giovanni Gioia, Maria Ippoliti, Davide Rossi e Massimo Imbrosciano. Molto interessanti le puntate con gli esperti di finanza Andrea Turriziani e Angelo Astrei e con l’esorcista Padre Ildebrando Di Fulvio. Seguitissime le puntate con i candidati a sindaco di Frosinone Riccardo Mastrangeli e Mauro Vicano. E poi pittori, scrittori, giornalisti, critici d’arte, editori, cantautori, conduttori, attori e registi. Insomma un salotto davvero molto frequentato.

“Sono davvero molto soddisfatto dei risultati raggiunti dal mio programma “A Tu per Tre” che ha superato tutte le più rosee aspettative – ha dichiarato il conduttore Gaetano D’Onofrio – proprio per questo stiamo già lavorando alla nuova edizione del prossimo autunno, anche perché ci sono ancora tanti personaggi che vogliamo conoscere più a fondo”.

E in effetti funziona molto bene la formula del tutto inedita che mette di fronte due o tre ospiti che si raccontano sulla propria vita, sulle proprie esperienze e i propri ricordi, ma soprattutto raccontano la loro amicizia e la stima reciproca, senza tralasciare eventuali argomenti di contrasto tra loro. 

Si ricorda che è possibile riascoltare tutte le puntate di “A Tu per Tre” sulle pagine Facebook e Instagram di Radio Day. Inoltre per seguire la programmazione dell’emittente che trasmette da Frosinone sulle frequenze regionali, si può scaricare gratuitamente la App dal vostro digital store, oppure seguire le dirette social o sul sito RadioDay.it.