Sarà una tre giorni dedicata allo sport e alla musica quella in programma il prossimo fine settimana dal 3 al 5 giugno presso il Poligono di Tiro “Accademia Legio Silent”. E sarà anche l’occasione per conoscere meglio la struttura, sita sulla SP 11 Morolense a Ferentino, e assistere alle diverse esibizioni e dimostrazioni sportive. Insomma un vero e proprio Open Day.

ll programma

Si parte venerdì 3 giugno, dalle ore 15, con le attività di tiro e dalle 18 con le note della “Music Band” di Ferentino che vi faranno cantare e ballare. Sabato si proseguirà con l’attività di tiro che prevede diverse discipline e armi: Arma Corta; Shotgun; Tiro a Volo; Carabina; Tiro con l’Arco. Istruttori professionisti saranno al fianco di coloro che vorranno provare le diverse armi, mentre si alterneranno le esibizioni dello spettacolo di scherma antica “Manoscritto”. Dalle ore 10 ci saranno le prove di armi Sabatti con il pluricampione regionale Simone Consolini che si intratterrà con il pubblico suonando l’organetto e mostrando le sue doti di tiratore in un clima di festa, allegria e spensieratezza. In contemporanea, per adulti e bambini, ci sarà l’attività a cavallo con la possibilità di ricevere l’attestato di cavaliere ASD Country Valley.

Alle ore 18,00 di sabato l’imperdibile l’esibizione di Davide De Carolis, testimonial Benelli e campione di tiro a volo, detentore di record mondiali, orgoglio nazionale della nostra città e del nostro territorio. La serata sarà poi allietata dalla musica dal vivo dei “Nero Caffè”.

Le attività di tiro continueranno anche domenica 5 giugno a cui si affiancheranno dimostrazioni e brevi lezioni di lancio coltelli, tenute dal maestro Stefano Cristini, responsabile nazionale. Alle 10 è prevista l’esibizione della Banda musicale di Ferentino e per tutta la giornata si potrà fare ancora attività di tiro con il campione Simone Consolini, testimonial Sabatti e altro orgoglio del nostro territorio. La musica continuerà con il “Maestro Gianni Micheli e Duo” e con l’esibizione degli allievi del Conservatorio Licinio Refice di Frosinone.

L’Accademia “Legio silent”

Il Poligono di Tiro “Accademia Legio Silent” di Ferentino è una struttura privata nata tre anni fa dalla passione del Presidente Gianfranco Binetti e dei due Vicepresidenti Piergiorgio Binetti e Francesco Caponi, e fin da subito è diventato punto di riferimento di associazioni e tiratori di livello che hanno apprezzato l’organizzazione, la posizione strategica e comoda, i servizi offerti. Tante le attività multidisciplinari legate al Tiro sportivo: 7 range per il Tiro in movimento, cinghiale corrente, tiro a volo percorso caccia, carabina a lunga distanza fino a 200 mt, tiro dinamico con pistola e shogun ed ancora una scuola di tiro con l’arco e tiro carabina, seguita dagli Istruttori FIDASC URCA Frosinone, scuola soft air, scuola Survival e arrampicata sportiva, con le sue pareti su roccia. Presente anche su tutti i social, la struttura sportiva è anche teatro dei Campionati Nazionali FIDASC e quelli provinciali e regionali CSAIN.

Simone Consolini

Alla tre giorni sarà presente Simone Consolini, per 2 volte campione regionale, conta tante partecipazioni a competizioni nazionali dove ha sempre riportato ottime posizioni e grandi piazzamenti. Attualmente è detentore del titolo di campione regionale invernale di tiro a volo delle federazioni FITAV e FIDASC, è ritenuto tra i migliori in assoluto ed è seguito da migliaia di appassionati.

Davide De Carolis

Sabato 4 alle ore 18, sarà in scena il Campione Davide De Carolis, fiore all’occhiello di questo sport; conosciuto in Italia e all’estero, è considerato tra i migliori tiratori al mondo. Testimonial di Benelli, De Carolis è da qualche tempo impegnato in dimostrazioni-show in tutta Italia dove registra ogni volta il tutto esaurito. Particolarmente originale e sorprendente Davide De Carolis è detentore di diversi record mondiali. Solo per fare qualche esempio, riesce a sparare a con la carabina a piattelli lanciati a mano; sa usare lo smatphone per fare i cosiddetti “Selfy” per colpire i piattelli lanciati alle sue spalle. Tra i record mondiali ricordiamo quello del 2020 quando De Carolis ha colpito un piattello lanciato da una speciale macchina a 150 metri con un’arma di calibro 12 e con una sola cartuccia. Inarrestabile, irraggiungibile, ineguagliabile, Davide De Carolis è il top della specialità Trick Shooting ed il suo motto è “Il risultato è frutto dell’immaginazione”, infatti tutto quello che pensa, in genere riesce a realizzarlo con tanti allenamenti, tante prove, tanto impegno e tantissima passione.

A presentare l’evento, per la prima volta all’interno di un poligono di tiro, il conduttore radio-televisivo Gaetano D’Onofrio.

Non perdete dunque l’appuntamento con l’Open Day del Poligono di Tiro “Accademia Legio Silent” il prossimo fine settimana: 3, 4 e 5 giugno a Ferentino.