I Carabinieri della Stazione di Colleferro hanno arrestato un 65enne del luogo, gravemente indiziato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

L’uomo, noto ai militari dell’Arma per i suoi precedenti specifici, è stato fermato nel centro cittadino e sottoposto a perquisizione personale, al termine della quale è stato trovato in possesso di due involucri contenenti 15 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, 46 grammi di sostanza da taglio (mannite) e 295 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

L’arresto del 65enne è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria veliterna che ne ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di presentazione in caserma.