A Casa Barnekow, dopo tante meravigliose serate musicali, prosegue la rassegna “Maggio… a lume di candela” con un appuntamento imperdibile con il teatro, con uno spettacolo intenso, evocativo e poetico: sabato 21 e domenica 22 maggio, alle ore 19:00, “Anime di Mare” , di e con Francesca Reina, e con Simone Teodonio, Serena Trombetta, spettacolo ispirato al romanzo Oceano Mare di Alessandro Baricco.

L’attenzione è posta su alcuni dei personaggi con storie personali surreali e bizzarre che si svolgono in un clima onirico e sospeso… Elisewin, giovane donna affetta da ipersensibilità, Padre Pluche tenero e paterno,il professor Bartleboom che studia dove finisce il mare con i suoi buffi strumenti, il pittore Plasson con le sue tele bianche alla continua ricerca degli occhi del mare; Madame Deverià, bellissima e triste spedita fino alla locanda dal marito, affinché possa dimenticare il suo amante, e infine Dira e Dood, i magici bambini padroni della locanda.

Durante lo spettacolo, si alterneranno questi personaggi,legati in maniera del tutto personale al tema del mare a tratti in modo singolare e stravagante, a tratti in modo romantico e poetico. Anime di Mare è un viaggio immaginario attraverso questi personaggi in un luogo /non-luogo senza tempo che è la locanda Almayer nel suo infinito oceano mare.

Per info e prenotazioni 3288350889