Serrone

La Giunta comunale di Serrone guidata dal sindaco Giancarlo Proietto, su proposta del vicesindaco e assessore alla Pianificazione e sviluppo Enilde Tucci, ha deliberato la possibilità per bar, ristoranti e pubblici esercizi di occupare le aree di spazio pubblico fino al 31 dicembre 2022 gratuitamente.

“Nonostante la cessazione dello stato di emergenza a far data dal 1 aprile 2022, le attività risultano essere ancora in difficoltà a seguito delle restrizioni del periodo pandemico, al tempo stesso si rende necessario tutelare la popolazione in merito al distanziamento sociale“, è scritto in una nota inviata a questa redazione. 

Le attività interessate dovranno limitarsi a fare richiesta all’ufficio SUAP del Comune di Serrone e procedere a seguito di autorizzazione all’occupazione del suolo.