Mercoledì 13 aprile si è tenuto a Paliano la seconda assemblea pubblica per la costituzione del Biodistretto “Genazzano-Paliano” alla presenza del Sindaco di Paliano Domenico Alfieri e dell’Assessore all’Agricoltura Eleonora Campoli, del Sindaco di Genazzano Alessandro Cefaro e dell’Assessore all’Agricoltura Massimiliano Lucci, del dirigente Area Strumenti Finanziari e Qualità Regione Lazio Paolo Gramiccia, della responsabile del progetto Biodistretti Regione Lazio Lucia Margaritelli, dell’esperto di biodistretti Giuseppe Orefice.

Il progetto prevede una cooperazione tra i diversi attori del territorio (agricoltori, privati cittadini, associazioni, operatori turistici e pubbliche amministrazioni) al fine di collaborare insieme per la gestione sostenibile delle risorse, puntando su produzioni biologiche che coinvolgono tutti gli anelli delle filiere fino al consumo.

Il Sindaco Domenico Alfieri ha affermato: «Il biodistretto rappresenta una grande opportunità di sviluppo e crescita per i Comuni che hanno promosso e aderito alla sua costituzione. È uno strumento che consente alle aziende del settore agroalimentare, a quelle della ristorazione, a chi si occupa di turismo e ricettività e ai giovani imprenditori di sviluppare le proprie idee di innovazione e di crescita, grazie a specifici fondi messi a disposizione dalla Regione Lazio.  

Sono tante le aziende agricole del nostro territorio che ogni giorno con molti sforzi valorizzano e caratterizzano i nostri prodotti locali e la loro presenza in questa assemblea dimostra la loro tenacia e noi, come amministratori cercheremo sempre di sostenerle e accompagnarle nel loro percorso. Ringrazio il Sindaco di Genazzano Alessandro Cefaro e tutti gli intervenuti».  

«Il Biodistretto è una nuova sfida, un sogno e un impegno per rafforzare, rilanciare e pensare il territorio insieme. Paliano e Genazzano sono due comuni uniti da storia, cultura, tradizione e vocazione e proprio per questo il Biodistretto punta a promuovere un modello di agricoltura biologica finalizzato a valorizzare i prodotti naturali e tipici del territorio d’origine, e contribuire a incentivare uno sviluppo economico e turistico fondato sul rispetto delle risorse locali. Fondamentale sarà anche il binomio cibo e salute, vale a dire  portare attraverso il cibo degli effetti benefici sulla salute umana. Grazie al Sindaco di Genazzano e all’Assessore all’Agricoltura Massimiliano Lucci per la grande collaborazione e grazie a tutti i produttori locali per i preziosi interventi». Questo il commento dell’Assessore Campoli.

nota stampa e foto a cura dell’ufficio Comunicazione del Comune di Paliano, che si ringrazia