Nei giorni scorsi, grazie alla massima disponibilità dello station-leader Massimiliano Catricalà, gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Ottaviano Bottini” di Piglio, con le classi  V della scuola primaria di Piglio, Trevi nel Lazio e Filettino e le classi I della scuola secondaria di primo grado di Piglio e Trevi nel Lazio, hanno partecipato all’incontro online con il gruppo dei ricercatori impegnati nella missione “Winter Over #DC18” presso la stazione “Concordia” in Antartide

La videoconferenza rientra nel progetto “Adotta una scuola dall’Antartide”  promosso dal PNRA finanziato dal Ministero per l’Istruzione e la Ricerca Scientifica, con lo scopo di sperimentare nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione.

Gli alunni, coordinati dalla referente “Eccellenze“ ed “Agenda 2030“ prof.ssa Rita Terrinoni, sono stati preliminarmente preparati tramite apposite lezioni, durante le quali hanno avuto modo di approfondire le conoscenze di questo ambiente estremo e incontaminato, un enorme laboratorio a cielo aperto in grado di fornire numerose informazioni sul cambiamento climatico. 

Evidente l’entusiasmo e l’interesse dimostrato dagli alunni che hanno posto numerose domande e curiosità direttamente ai ricercatori e tecnici della missione, ai quali hanno anche mostrato i lavori svolti durante lo studio dell’argomento.

Alla conferenza è intervenuta la dirigente scolastica Isa Paola Olivieri e il sindaco del Comune di Filettino Gianni Taurisano.