Colleferro

Oggi, 22 aprile, è la Giornata Mondiale della Terra, occasione di riflessione riguardo il nostro futuro sul pianeta. Ed è proprio di futuro che dovremmo parlare da una prospettiva, non solo ambientale, ma di partecipazione.

Le tragiche vicende a cui assistiamo devono farci capire, ancor di più, quanto sia importante ridurre il nostro impatto, la dipendenza dalle risorse non rinnovabili del pianeta ed è centrale farlo con un senso di comunità sempre più radicato.

Come assessorati all’ambiente ed alle politiche giovanili abbiamo avuto un’idea che consideriamo importante, tanto quanto lo sono state le grandi battaglie ambientali della nostra città: creare uno spazio, un luogo, dedicato ai GIOVANI dove poter passare del tempo tra svago, attività ricreative e culturali, approfondimento delle tematiche ambientali e partecipazione che li coinvolga anche negli interventi che si immaginerà di realizzare, magari a partire proprio da questa nuova realtà, nella nostra città. Abbiamo inserito questa proposta in un bando di rigenerazione urbana, lo abbiamo vinto ed abbiamo molte idee su cosa fare. Ma c’è un aspetto di fondamentale importanza: non sarà l’Amministrazione a decidere da sola, saranno i giovani ad immaginare come realizzare questo spazio di 300 metri quadrati situato nei pressi del Museo comunale, come farlo funzionare per intraprendere percorsi di consapevolezza ambientale  ed animarlo rendendolo attraente e vivo. 

A voi, ragazzi e ragazze, vogliamo dare un’opportunità unica nel suo genere: mettervi realmente al centro di qualcosa che parli di voi, di quello che verrà e di chi sarete domani, facendolo a modo vostro.

Ora è arrivato il momento di aprire una stagione di confronto: vi chiamiamo a raccolta per progettare, immaginare e far nascere questo nuovo importante luogo della città. In questa iniziale fase, nello spirito di massima condivisione che abbiamo descritto, vi invitiamo a contattarci con i canali che riterrete più opportuni e che conoscete meglio, successivamente organizzeremo momenti di incontro dedicati.

Siamo convinti che un’iniziativa del genere non potesse avere data migliore dell’Earth Day per essere lanciata e resa nota: il futuro su questo pianeta è dei giovani e vogliamo sia sempre più sostenibile!

nota stampa a cura del sindaco di Colleferro Pierluigi Sanna; dell’assessore all’Ambiente, Giulio Calamita e dell’assessore alle Politiche Giovanili, Sara Zangrilli