Nella giornata di ieri, nell’ambito di mirati servizi di controllo del territorio predisposti per la prevenzione ed il contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, la Squadra Mobile della Questura, con la collaborazione del personale del Commissariato di P.S. di Sora, ha tratto in arresto un 33enne  per l’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nella sua abitazione, nella quale è stata effettuata una perquisizione, è stata rinvenuta e sequestrata sostanza stupefacente del tipo cocaina, per  circa 90 grammi.

Su disposizione dell’ Autorità Giudiziaria l’uomo è stato posto al regime degli arresti domiciliari.