Nel primo pomeriggio di ieri, 29 marzo, l’amministrazione comunale di Paliano, rappresentata dal sindaco Domenico Alfieri e dal consigliere Gianfranco Graziani, ha consegnato alle guardie zoofile dell’Accademia Kronos due trappole, due trasportini e due lettori microchip da impiegare nelle attività di controllo e gestione del randagismo nel territorio comunale. 

«Queste nuove risorse – ha dichiarato il sindaco Domenico Alfieri – fanno parte della strumentazione tecnica ottenuta dal nostro comando di Polizia Locale grazie al fondo stanziato dalla Prefettura di Roma per la prevenzione del randagismo e il contrasto del maltrattamento degli animali e che ora sono messe a disposizione dell’Accademia Kronos, un’associazione che ringrazio per la preziosa collaborazione che svolge nel nostro territorio in materia di salvaguardia e tutela ambientale».

«Una corretta gestione del randagismo è di fondamentale importanza per la salute e la sicurezza di tutti i cittadini. Proprio per questo, attraverso l’operato della Polizia Locale, abbiamo in programma un rafforzamento delle attività di controllo sul benessere degli animali da compagnia, con particolare attenzione al possesso del microchip. A questo proposito comunico che il Comune di Paliano ha nelle proprie disponibilità dei microchip che i cittadini residenti possono richiedere a titolo gratuito, contattando la Polizia Locale e recandosi successivamente nella ASL di competenza». Questo è stato il commento del consigliere Gianfranco Graziani.