Questa mattina il sindaco Domenico Alfieri e l’Assessore alle Politiche Sociali Eleonora Campoli hanno presieduto la cerimonia di consegna di due nuovi mezzi a disposizione della città di Paliano, ottenuti attraverso il progetto “mobilità garantita” di PMG Italia, società che nasce con l’ambizione di orientare le risorse e le esigenze del pubblico e del privato con l’obiettivo di garantire una migliore mobilità ai soggetti più deboli della comunità, alle persone svantaggiate, ai disabili, agli anziani.

Un obiettivo raggiunto grazie al sostegno di ben 24 imprese del territorio di Paliano, le quali hanno finanziato il progetto e reso possibile attraverso la loro sponsorizzazione l’ottenimento dei nuovi mezzi – una Toyota Yaris e un Fiat Doblò a passo lungo predisposto per il trasporto disabili – che saranno impiegati dall’Ufficio Servizi Sociali per fornire un sostegno concreto alle esigenze di mobilità e servizi alla persona delle fasce più fragili della popolazione palianese. 

«Questi due nuovi autoveicoli – ha dichiarato il sindaco Domenico Alfieri – rappresentano un grande potenziamento delle risorse comunali al servizio diretto dei cittadini, frutto della collaborazione tra Ente e soggetti privati. Un profondo ringraziamento va alle tante aziende, imprenditori ed esercizi commerciali che hanno sostenuto nel concreto questa iniziativa col proprio contributo economico, mostrando grande senso di solidarietà e sensibilità verso i bisogni della parte più fragile della nostra comunità. Ringrazio l’assessore delegato Eleonora Campoli, la responsabile comunale dott.ssa Roberta Ciocci e il dott. Roberto Iadecola di PMG Italia che si sono spesi in prima persona per raggiungere questo importante obiettivo, il parroco don Paolo Baldo che ha benedetto i mezzi, il Caffè Garden per l’organizzazione del rinfresco e le tante associazione di volontariato che hanno partecipato all’iniziativa di questa mattina.»

«L’ottenimento di questi nuovi mezzi permetterà di mantenere tutti i servizi messi in campo negli scorsi anni e aggiungerne ulteriori, nell’ottica di garantire la mobilità e la cura di tanti cittadini limitati nella propria autonomia per ragioni di salute o economiche. Continuiamo a lavorare nel miglioramento costante dei servizi rivolti al sociale, consapevoli di poter fare sempre di più e meglio, e di poter contare su una comunità coesa e solidale che non manca mai di dare il proprio supporto verso chi ha più necessità. Mi unisco ai ringraziamenti del sindaco nei riguardi delle imprese che hanno reso possibile il raggiungimento di questo obiettivo fondamentale per il benessere della nostra città».

nota stampa e foto a cura dell’ufficio Comunicazione del Comune di Paliano