L’Ordine della professione di Ostetrica della provincia di Frosinone scende in strada nel mese dedicato alla donna con un tour dedicato alla sensibilizzazione alla prevenzione e lo fa con una serie di appuntamenti in giro per le piazze della provincia di Frosinone.

Ieri – domenica 20 marzo – è stata la volta di Anagni; è qui, infatti, che la dott.ssa Laura Scarpa, presidente dell’Ordine della professione di Ostetrica della provincia di Frosinone, accompagnata da due valenti collaboratrici, Serena Tarquini e Simona Fontana, ha dispensato a donne di tutte le età che si sono trovate a passare per piazza Innocenzo III importanti consigli su preservazione della fertilità, counselling preconcezionale, contraccezione, gravidanza e parto sicuri, menopausa, prevenzione della violenza di genere e delle infezioni sessualmente trasmissibili, stili di vita sani, miti da sfatare, promozione del rispetto della donna, allattamento per un buon inizio salutare per i neonati.

Per ciascuno dei temi saranno veicolate, attraverso post di testo e immagini, informazioni basate su dati scientifici e finalizzate a far chiarezza su ciascun argomento per indurre l’adozione di comportamenti volti a migliorare la qualità della vita, attraverso la salute.

“Il nostro invito alle donne è di rivolgersi con fiducia alle strutture e di usare sempre tutte le precauzioni suggerite. La diagnosi precoce, infatti, è fondamentale e riesce a fare la differenza nella cura e trattamento delle varie patologie”, ha affermato la dott.ssa Laura Scarpa ad anagnia.com.

Il prossimo appuntamento è per il 2 aprile a Ferentino, in piazza G. Matteotti; anche qui verranno dispensati consulenze e consigli alle donne su prevenzione (pap-test, HPV test, autopalpazione, corretti stili di vita); gravidanza (alimentazione sana, vaccini e controlli clinici); i primi mille giorni (puerperio, prevenziose SIDS, allattamento, emergenze) e menopausa (alimentazione, stili di vita, controlli clinici e salute perineale).

“Ricordiamo a tutte le donne che in Consultorio troveranno sempre un’Ostetrica pronta ad ascoltarla e dare informazioni su basi scientifiche. Donna per le donne pronta ad aiutarle anche in caso di violenza domestica, indirizzandola in percorsi strutturati“, ha concluso la dott.ssa Laura Scarpa.