Camillo Savone (foto di Giacomo Cestra)

Camillo Savone, pianista e docente attivo da oltre quarant’anni con diversi concerti anche nella provincia di Frosinone, ha appena pubblicato una sua particolare versione dell’inno nazionale ucraino mescolata ad un canto popolare (“Notte stellata”) della loro tradizione.

“Una rilettura che risente del dramma di questi giorni – ha detto Camillo Savone ad anagnia.com – ma che mantiene viva l’orgogliosa vena musicale di un popolo che ha la più vasta raccolta di canti popolari al mondo, un patrimonio che credo sia indistruttibile anche dalle bombe”.

L’intenzione del video è quella di accogliere i tanti ucraini che stanno arrivando in Italia, facendoli sentire abbracciati da quell’armonia che in musica si può condividere fin nel profondo.

Ecco il video; buon ascolto!