il Liceo D. Alighieri di Anagni

Il giovanissimo Emanuele Sperati, studente del primo anno del Liceo scientifico “Dante Alighieri” di Anagni, diretto dal Prof. Adriano Gioè,  ha superato la selezione regionale per partecipare alle Olimpiadi italiane di astronomia, fase nazionale per la categoria Junior 2.

Emanuele e i suoi compagni di classe non hanno esitato un istante ad accogliere l’invito della loro docente, e il 9 dicembre 2021, a soli pochi mesi dall’inizio della loro nuova avventura scolastica, hanno partecipato alla preselezione della gara interregionale, superando la difficile prova in cinque: oltre a Emanuele Sperati, anche Aboulewa Karim Karam, Amarda Balla, Francesca Fini e Alessandro Turri. 

I cinque vincitori hanno poi partecipato ad una successiva competizione, svoltasi il 25 febbraio 2022, con la supervisione attentissima di astrofisici dell’INAF, l’Istituto Nazionale di Astrofisica, il principale Ente italiano per lo studio dell’Universo. Gli alunni si sono cimentati in una prova impegnativa, che richiedeva soluzioni a problemi complessi circa le configurazioni planetarie, i satelliti in rotta di collisione, le cefeidi, le costellazioni, le leggi fisiche che governano i moti dei corpi celesti, dimostrando di possedere non solo conoscenze scientifiche, ma anche notevoli competenze matematiche e fisiche. 

Gli  astrofisici dell’INAF hanno assegnato maggior valore al risultato raggiunto da Emanuele Sperati, il quale si è preparato molto seriamente sia in classe sia durante tutti  gli incontri online tenuti da  astrofisici  dell’INAF di Catania, Roma e Torino, confrontandosi con ragazzi della Sicilia, Calabria, Lazio, Puglia, svolgendo tutti i compiti-allenamento assegnati e accrescendo le proprie conoscenze nel campo delle discipline scientifiche in generale e dell’astrofisica in particolare.

Attraverso le Olimpiadi dell’Astronomia si aggiunge così un’altra vittoria al palmares del Liceo “Dante Alighieri” di Anagni, che già comprende numerosi successi in gare di altre discipline. È  la seconda volta che uno studente dell’indirizzo scientifico del prestigioso Liceo Alighieri raggiunge un traguardo così ambizioso in questa manifestazione, organizzata dalla “Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per la Valutazione del Sistema Nazionale” del Ministero dell’istruzione, insieme alla Società Astronomica Italiana e in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Astrofisica.

Le Giurie delle Sedi Interregionali e del Comitato Organizzatore hanno ammesso alla Finale Nazionale 30 partecipanti per la categoria Junior 2 (anni 2007-2008), tra cui il bravissimo Emanuele, che ora si prepara per la nuova sfida che lo attendea Perugia, dal 26 al 28 aprile 2022.

Non ci resta che augurare ad Emanuele, aspirante astrofisico, a cui facciamo i nostri complimenti, di raggiungere il traguardo ultimo nella competizione nazionale, magari con il favore di quegli astri che così appassionatamente desidera studiare per esplorarne i segreti ed ammirarne la bellezza!