Polizia di Stato

Continua l’attività di controllo e prevenzione della Polizia di Stato lungo il tratto dell’autostrada del Sole che attraversa la provincia di Frosinone.

Gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, nel corso di un controllo, hanno fermato una Fiat Bravo con due persone a bordo.

In seguito ad accertamenti effettuati nell’immediatezza, è emerso che il conducente del veicolo era destinatario di un ordine di esecuzione di custodia cautelare in carcere, per cumulo di pena di due anni e sei mesi, emesso dal Tribunale di Cosenza lo scorso 10 marzo, per violazione degli obblighi di assistenza familiare, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate, oltre ad avere in atto anche due rintracci per convalida di sequestro e perquisizione.

Nei suoi confronti è scattato l’arresto.