Avrebbe potuto avere conseguenze molto più gravi – se in quel momento si fossero trovati a passare altri automobilisti – l’incidente stradale che si è verificato questa mattina attorno alle 5.00 all’altezza del km 62.200 nel pieno centro di località Osteria della Fontana di Anagni: una Fiat Punto che procedeva in direzione di Frosinone, guidata da un giovane rimasto ferito, ha urtato violentemente contro il muro di un’attività commerciale sita nei pressi per poi andare a sbattere contro un palo della luce perdendo – a causa del forte impatto – entrambi le ruote posteriori. 

La sua corsa, proseguita a scintille senza asse posteriore, si è fermata circa 100 metri dopo, un po’ più avanti dello svincolo per via Rotabile San Francesco.

Sul posto sono immediatamente giunti i Carabinieri della Compagnia di Anagni che hanno redatto un dettagliato verbale di quanto accaduto e invitando il giovane a sottoporsi agli esami del caso. Sono stati gli stessi militari, poco più tardi, a far intervenire un’ambulanza dell’Ares 118 per prestare le prime cure al ragazzo rimasto vittima dell’incidente.