Una vera e propria tragedia che colpisce non solo la comunità pometina ma la Nazione tutta che oggi – sabato 12 febbraio 2022 – piange la scomparsa di un bambino di appena 10 anni, appunto residente a Pomezia con la famiglia, venuto a mancare nella notte tra giovedì e venerdì all’ospedale “Bambin Gesù“ di Roma dopo aver contratto la Covid19.

A renderlo noto era stato ieri il sindaco di Pomezia Adriano Zuccalà che aveva così commentato: “È una notizia che ci ha lasciato tutti sgomenti. Alla famiglia e ai suoi cari le condoglianze dell’amministrazione e della comunità tutta per questa perdita così dolorosa“.

Oggi arriva la nota della regione Lazio che esprime “profondo cordoglio per la morte di un bambino di 10 anni ricoverato per Covid in area critica all’ospedale pediatrico Bambino Gesù. Il piccolo paziente di Pomezia, ricoverato dal 31 gennaio, presentava una comorbidità importante, compromessa purtroppo in modo decisivo dall’infezione da SARS-CoV-2. Vicinanza alla famiglia dai sanitari e dalle istituzioni e un caloroso appello a proseguire nella vaccinazione anti-COVID dei bambini e dei ragazzi per proteggere tutti, anche i più fragili, dai rischi della malattia”.

Al cordoglio si unisce anche il presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti: “Sono profondamente addolorato per la scomparsa del piccolo bambino di Pomezia ricoverato per Covid dal 31 gennaio al Bambino Gesù Roma, un momento di profonda tristezza per tutta la nostra comunità. Desidero esprimere a nome mio e di tutta l’amministrazione regionale le più sentite condoglianze alla famiglia che sta vivendo un momento di grande dolore“.

Il piccolo frequentava la scuole elementare Don Bosco. L’istituto comprensivo sul proprio sito esprime il proprio cordoglio: “La comunità scolastica tutta si raccoglie, con dolente partecipazione e rispettoso silenzio, intorno al dolore della famiglia. A lui, nostro compagno di viaggio di ieri e di domani, rivolgiamo i nostri pensieri più belli e più cari”.

I funerali si terranno lunedì 14 febbraio nella Chiesa di San Benedetto a Pomezia.