a sinistra, la sede dell'I.I.S. "G. Marconi" di Anagni

L’Istituto di Istruzione Superiore “G. Marconi” di Anagni entra a far parte delle scuole ambasciatrici dell’Unione Europea. Nei giorni scorsi, infatti, la scuola diretta dalla prof.ssa Marilena Ciprani ha avviato l’iter didattico e formativo che coinvolge, al momento, gli alunni di alcune classi terze del corso Economico, Sportivo e del Liceo artistico.

L’itinerario è frutto di una sinergia tra i docenti di vari dipartimenti dell’Istituto e immergerá gli studenti nella conoscenza e nello studio dell’Unione Europea, nella ricerca e infine nella visita del Parlamento europeo a Bruxelles.

Il programma “Scuola ambasciatrice del Parlamento europeo” (EPAS) infatti è inteso a sensibilizzare studenti delle scuole secondarie, provenienti da diversi contesti educativi, sociali e geografici in merito alla democrazia parlamentare europea, al ruolo del Parlamento europeo e ai valori europei.

Il programma dà agli studenti la possibilità di comprendere i propri diritti di cittadini dell’UE e di scoprire in che modo partecipare attivamente ai processi democratici dell’UE garantendo – inoltre – la possibilità di entrare in contatto con studenti di altri paesi UE e di rafforzare la conoscenza della lingua inglese.