Nella mattinata di venerdì scorso, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Colleferro, nell’ambito di un’attività info-investigativa, hanno proceduto all’arresto di un 39enne trovato in possesso di circa 150 grammi di hashish

Gli investigatori colleferrini, al termine di un’attività d’indagine, hanno perquisito l’abitazione di un 39enne residente nella stessa cittadina perché sospettato di detenere dello stupefacente.

Sono stati così rinvenuti dapprima alcuni frammenti di hashish ed una bilancia di precisione, poi altri 50 grammi della stessa sostanza ed infine, in un garage, è stato sequestrato un panetto di fumo dal peso di circa 100 grammi. 

L’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e messo a disposizione della Magistratura.