Pubblico delle grandi occasioni, ieri pomeriggio – domenica 13 febbraio 2022 – alla sala della Ragione del palazzo comunale di Anagni dove è andato in scena lo spettacolo di danza ed opera lirica ispirato all’Arte contemporanea “Visionary opera”, ideato e realizzato da due giovanissimi e talentuosi professionisti del settore Kevin Arduini e Fausto Paparozzi.

L’evento – svoltosi in piena sicurezza e in ottemperanza all’attuale normativa di contenimento dell’emergenza sanitaria – ha visto esibirsi alcuni dei più straordinari talenti della Danza attraverso un emozionante viaggio nei brani più famosi dell’opera lirica, in chiave innovativa e visionaria.

Soddisfatti – e visibilmente emozionati – i due organizzatori dell’evento, Fausto Paparozzi e Kevin Arduini che ad anagnia.com si dicono “entusiasti di aver riempito la sala della Ragione con un pubblico proveniente non solo dalla provincia di Frosinone ma anche da Roma, Caserta, Terracina, Napoli, Salerno. Ad un giorno d’uscita della pubblicità, abbiamo avuto già numerosissime prenotazioni. La location ci è stata di grande ispirazione, luogo suggestivo e di importanza storica. Il pubblico è stato molto caloroso, quasi un miracolo dopo mesi così difficili soprattutto per il mondo spettacolo. È stato un piacere per la nostra compagnia “Danza D’autore“ portare tra le mura di questa bellissima location le emozioni delle opere liriche in una chiave originale e all’avanguardia con la voce sublime del nostro soprano Giada Sabellico e i nostri carismatici ballerini professionisti. Un ringraziamento particolare alla Pro-Loco e al Comune di Anagni“.