Tanta paura ma, fortunatamente, pochi danni: è il bilancio dell’incendio che si è sviluppato nella tarda serata di ieri – martedì 15 febbraio – all’interno di alcune stanze della parrocchia di San Giovanni, nel cuore del centro storico di Anagni.

Tutte da chiarire, ancora, le cause che hanno scatenato le fiamme spente in poco tempo grazie al tempestivo intervento dei volontari del Radio Soccorso Protezione Civile di Anagni e dei Vigili del Fuoco. Tra i primi ad intervenire, anche Carlo Cerasaro, giovane capocontrada residente poco lontano, e lo stesso Giordano Bruno, del Radio Soccorso Anagni, il quale – pur senza attrezzatura in quanto accorso direttamente da casa sua – ha scongiurato il peggio.