Con determinazione del Responsabile del Servizio Patrimonio sono stati affidati i lavori di razionalizzazione dei 36 alloggi popolari comunali di Via Tofe Pistone.

Questo, per il Sindaco Daniele Natalia e l’Assessore al Patrimonio Floriana Retarvi «è un cambio di passo importante in quanto dopo decenni l’Amministrazione Comunale ha deciso di intervenire concretamente sugli alloggi ERP di Via Tofe Pistone con lavori per circa 750.000 euro che avranno lo scopo di recuperare e razionalizzare quegli immobili così da apportare un significativo miglioramento nella qualità della vita dei residenti».

I tipi di intervento

Gli interventi previsti sono: isolamento termico estradosso solaio piano sottotetto; manutenzione copertura; manutenzione facciate; manutenzione impianto citofonico e antenna TV e illuminazione; rifacimento bagni, rifacimento pavimentazioni e cigli al piano terra; sistemazione aree esterne con la realizzazione di due aree gioco e rifacimento pavimentazione in asfalto.