la neve su Anagni nel 2012 (foto di archivio)

Dalle prime ore di domani, sabato 26 febbraio 2022, e per le successive 24-36 ore, si prevedono sul Lazio venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali con raffiche di burrasca forte sui settori costieri e lungo i crinali montuosi. Forti mareggiate lungo le coste esposte. È quanto annuncia il Centro Funzionale Regionale con una nota inviata a questa redazione.

Altresì, è scritto ancora nella nota, si prevedono precipitazioni sparse, anche a carattere nevoso a quote di montagna, specie sui settori più orientali della Regione con apporti suolo deboli, puntualmente moderati.

Il Centro Funzionale Regionale ha pertanto emesso bollettino con allerta gialla per vento su tutte le zone d’allerta del Lazio: allerta gialla per neve su Appennino di Rieti, Aniene e Bacino del Liri.