Ieri – mercoledì 9 febbraio 2022 – si è svolta, a Serrone, la prima riunione di confronto, coordinata dal responsabile del dipartimento provinciale Andrea Lucidi, per la creazione, si legge in una nota, “di un team operativo con il quale lavorare e iniziare a ragionare sulle reali potenzialità e risorse dell’intero territorio provinciale in un ottica di crescita e sviluppo territoriale“.

Presenti al tavolo il dirigente provinciale Luigi Romani, il segretario del circolo di Fratelli d’Italia di Piglio Claudia Ambrosetti, il presidente del circolo di Fratelli d’Italia Serrone Elia Tucci e i membri del direttivo di Serrone Fabio Lolli e Franco Patrizi.

“Un bel segnale di coesione – ha affermato il responsabile del dipartimento Andrea Lucidi – segnale proiettato ad un lavoro di aggregazione e di crescita. L’intento è quello di coinvolgere nel team soggetti politici, amministratori locali e persone della  società civile dell’interno territorio per far sì di creare un’assetto solido e di supporto allo sviluppo e alla crescita.

Approfitto per ringraziare il presidente provinciale Sen. Massimo Ruspandini per la sua attenzione alle problematiche territoriali e per il  lavoro svolto per la riorganizzazione strutturale del partito“.