il lago di Canterno, visto da Trivigliano

“Tra circa 90 giorni la pista circumlacuale del lago di Canterno sarà realtà, dopo 15 anni di attesa“; ad affermarlo – in una nota inviata a questa redazione – il consigliere regionale Mauro Buschini.

“Lo sviluppo ed il rilancio del turismo nel nord del nostro territorio passa certamente per un punto di attrazione straordinario come questi percorsi ciclopedonali – ha aggiunto Buschini – con la collega Sara Battisti abbiamo seguito passo passo in questi anni la progettazione, l’individuazione delle risorse e tutto il percorso burocratico.

Un grazie speciale al presidente del Parco degli Ausoni Bruno Marucci, al vice Nando Sorteni, a tutti i sindaci coinvolti ed ai progettisti. Una grande squadra per questa terra”.

“Poter realizzare una pista ciclopedonale tutt’intorno a un luogo meraviglioso come il Lago di Canterno è stato da sempre un obiettivo da raggiungere”, ha aggiunto Sara Battisti, consigliera regionale. “Oggi questo sogno sta diventando realtà: lditta incaricata dal Parco dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi, avvierà i lavori nelle prossime settimane. È la conclusione di un percorso iniziato dalla mia elezione, portato avanti con convinzione attraverso emendamenti finanziari per la realizzazione della pista ciclabile più suggestiva del centro sud Italia”.

“La pista – spiega ancora la Battisti – si realizzerà grazie ad un finanziamento della Regione Lazio, a seguito dell’emendamento al bilancio che ho presentato il 18 dicembre 2018 e che ha previsto un aumento di spesa pari a 800mila euro nel 2019 e 500mila euro negli anni 2020 e 2021 a favore delle piste ciclabili e della mobilità nuova, approvato il 28 dicembre 2018. Un’unica ciclabile – conclude – che percorre i borghi della Via del Cesanese, attraversando la città di Fiuggi, e arriva alla Riserva Naturale del Lago di Canterno. Promessa mantenuta”.