Frosinone

Si è tenuta in serata, da remoto, la conferenza dei servizi scolastici degli istituti di primo e di secondo grado presenti nel capoluogo, coordinata dal sindaco, Nicola Ottaviani, e dall’assessore Valentina Sementilli, al fine della verifica e dell’aggiornamento sullo stato sanitario delle scuole di Frosinone.

Il sindaco ha esaminato la situazione in ogni singolo plesso, sia primario che secondario del territorio.

Non è stata rinvenuta la necessità di procedere all’attivazione della Dad da parte dei dirigenti, se non in casi rari ed episodici. Tutti i presenti, infine, hanno convenuto di proseguire con la didattica in presenza e con l’attuazione del monitoraggio costante delle singole classi, da parte dei docenti e dell’intero personale scolastico, riferendo agli uffici comunali l’eventuale presenza di situazioni di criticità ad oggi assenti, ritenendo, tutti, allo stato, gestibili le attività e le organizzazioni dei servizi.