ACLI Frosinone cresce e rafforza la propria presenza sul territorio: ieri pomeriggio – giovedì 13 gennaio 2022 – al civico 29A di via dello Spizzone, in pieno centro ad Anagni, infatti, si è inaugurato il nuovo centro di assistenza fiscale ACLI “Terra dei Papi”, alla presenza del sindaco di Anagni Daniele Natalia; di mons. Lorenzo Loppa, vescovo della diocesi di Anagni/Alatri; della dott.ssa Paola Di Rosa, notaio in Anagni; di Gianrico Rossi, presidente delle ACLI di Frosinone e provincia; del dott. Maurizio Paolucci, direttore provinciale dei servizi di CAF e Patronato.

L’ufficio sarà a disposizione dei cittadini per ciò che riguarda il sostegno in materia fiscale e tributaria, per un’assistenza completa e di alto livello.

La sede di Anagni, aperta sia agli associati che ai non iscritti, infatti, offrirà servizi per adempimenti fiscali, consulenza e assistenz, come per esempio compilazione e invio delle dichiarazioni dei redditi (730, ex Unico, ecc), ISEE, RED, INVCIV, IMU e TASI, F24 telematico – ravvedimenti, reddito di cittadinanza, supporto presso Agenzia delle Entrate. Ma anche consulenza medico-legale in materia di infortuni sul lavoro, malattie professionali, pensioni, reversibilità, maternità, congedi parentali, invalidità civile, disoccupazione, successioni, colf e badanti e tanti altri servizi.

impeccabile, all’inaugurazione, il servizio di catering allestito dalla pasticceria “Vaniglia” di Anagni; nella foto: Mariangela Di Carlo, titolare della pasticceria

In sede, infine, si potrà richiedere la dichiarazione dei redditi e quella di successione; è prevista, sul posto, la presenza di un medico legale e di un avvocato

le responsabili CAF e Patronato

Le parole del sindaco di Anagni, avv. Daniele Natalia: “ruolo delle ACLI più che mai significativo ed importante”

“Una splendida notizia per la città e per i cittadini – ha affermato il sindaco di Anagni avv. Daniele Natalia, intervenuto all’inaugurazione – questa nuova sede rappresenta un importante presidio territoriale che siamo certi si inserirà presto nel tessuto economico e sociale anagnino. Faccio i miei migliori auguri ai soci”.

Le parole di Gianrico Rossi, presidente provinciale ACLI Frosinone

“L’inaugurazione del circolo ACLI “Terra dei Papi” – ha spiegato Gianrico Rossi, presidente provinciale ACLI Frosinone –testimonia la vitalità di un tessuto comunitario come quello anagnino e più in generale della nostra provincia, particolarmente sensibile all’impegno sociale, che diventa ancor più prezioso in un momento come questo in cui, a causa dell’emergenza sanitaria, le fragilità sono ancor più diffuse. Il mio augurio e quello del comitato provinciale delle ACLI di Frosinone al neonato circolo per un buon lavoro che attraverso i servizi e le attività sociali siano sempre più a sostegno di una comunità accogliente, inclusiva e solidale. Un plauso particolare va ai promotori dell’iniziativa e soci fondatori del circolo Terra dei Papi”.