A fronte di un numero di tamponi processati pari a 8198, nelle ultime 24 ore – in provincia di Frosinone – sono stati registrati 1002 nuovi casi di persone positive alla Sars-Cov2.

I negativizzati sono in tutto 232, le persone ricoverate in questo momento nelle strutture ospedaliere della provincia di Frosinone sono 76

È stato registrato il decesso di una donna di 88 anni di Pontecorvo con pregresse patologie.

Gli altri Comuni che hanno riportato nuovi casi ma che non sono inclusi nello schema che qui alleghiamo e che ci è stato inviato dall’ASL di Frosinone sono i seguenti:

9 PIGLIO, SAN GIOVANNI INCARICO, VALLECORSA

8 CASALVIERI   

7 ARCE, SANT’ELIA FIUMERAPIDO          

6 COLLE SAN MAGNO, PATRICA, POFI, SAN DONATO VAL DI COMINO, SERRONE          

5 AQUINO, CASTROCIELO, GIULIANO DI ROMA, PIGNATARO INTERAMNA, SGURGOLA, VALLEMAIO  

4 ALVITO, BROCCOSTELLA, CERVARO, CORENO AUSONIO, SANT’APOLLINARE, STRANGOLAGALLI, VICALVI

3 ATINA, CASTRO DEI VOLSCI, FONTANA LIRI, PICINISCO, SAN GIORGIO A LIRI, VILLA LATINA     

2 ACUTO, AMASENO, ARNARA, FONTECHIARI, GUARCINO, SAN VITTORE DEL LAZIO, SANTOPADRE, SETTEFRATI          

1 CAMPOLI APPENNINO, GALLINARO, PASTENA, PICO, POSTA FIBRENO, SANT’AMBROGIO SUL GARIGLIANO, TRIVIGLIANO, VICO NEL LAZIO

Sabato prossimo, allo stadio “B. Stirpe” il camper vaccinale senza prenotazione

Intanto, la battaglia contro la Covid19 si arricchisce di un’altra iniziativa della ASL di Frosinone che, con il suo camper “Vaccini in tour”, sarà presente sabato prossimo 8 gennaio 2022 davanti l’ingresso dello stadio “Benito Stirpe” per la finale di Supercoppa Femminile tra il Milan e Juventus

A partire dalle 11 del mattino team vaccinale coordinato dalla dr.ssa Calenda e dal dr. Straccamore (responsabile dei punti mobili di vaccinazione), sarà pronto per somministrare sia prime dosi di vaccino con Janssen (Johnson&Johnson) che booster con Moderna.

L’accesso è diretto, senza prenotazione.

Dopo l’inoculazione, i vaccinati resteranno in osservazione all’interno del gazebo appositamente allestito.

La Asl invita tutti i tifosi a vaccinarsi, ribadendo l’importanza di proteggere sé stessi e coloro che ci sono vicini!