I Carabinieri della Compagnia di Sulmona coordinati dal capitano Toni Di Giosia indagano per fare piena luce su quanto accaduto nella notte tra domenica e oggi, lunedì 3 gennaio 2021, in via Probo Mariano, nel pieno centro storico di Sulmona, dove due persone se le sono date di santa ragione.

Ad avere la peggio, un trentenne di Colleferro il quale – recatosi a casa della ex fidanzata residente proprio nella città abruzzese – l’avrebbe trovata in compagnia di un altro uomo; da qui la furiosa lite tra i due contendenti in amore.

Nella colluttazione il giovane avrebbe perso più di qualche dente, dovendo ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso.

Poco dopo l’accaduto, sul posto sono intervenuti i militari sulmonesi che sono ancora a lavoro per stabilire l’esatta dinamica dei fatti e per accertare le responsabilità del caso.