Hanno preso il volo nella mattinata di oggi, giovedì 23 dicembre, al Policlinico Umberto I di Roma gli operatori del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico del Lazio nelle vesti speciali di Babbo Natale.

Diversi operatori del Soccorso Alpino e Speleologico, per il terzo anno consecutivo, si sono calati con una fune dal grande camino della ciminiera presente all’interno del nosocomio per raggiungere i bambini in cura presso lo stesso ospedale e per consegnare loro alcuni regali e doni.