Sono passate poche settimane dalla chiusura dell’evento Alatri Tour Experience, tenutosi ad Alatri domenica 28 novembre 2021. In una mattina uggiosa i partecipanti si sono ritrovati nella piazza di Santa Maria Maggiore, hanno preso la maglia, le cuffie ed hanno aspettato con l’ombrello aperto l’inizio dell’evento. Neanche la pioggia e il freddo sono riusciti a fermare la cultura, la musica, ed il fitness all’interno del comune ciociaro. Una ciurma di maglie rosse e bianche hanno sfilato lungo le vie del centro storico di Alatri ammirandone le bellezze, conoscerne la storia, la musica popolare e fare insieme delle attività di street workout.

Per i più piccoli sono state proposte attività alla loro altezza, a cura di un’educatrice professionale. A fine evento sono stati donati dei sacchetti regalo contenenti un segnalibro e dei prodotti locali, a dimostrazione che la Ciociaria è una terra di cultura, benessere e buon cibo.

“L’Alatri Tour Experience è un evento finanziato con i fondi della Regione Lazio, un’iniziativa che in primis ha saputo donare un sorriso! Tantissimi sono stati i partecipanti e tantissimi i feedback positivi. Ci hanno già chiesto quando lo rifaremo, speriamo presto perché questo è un evento che unisce e che allo stesso tempo garantisce le giuste distanze per via dell’emergenza sanitaria. Ringrazio la giunta comunale ed il mio staff che ha permesso tutto questo”, queste le parole di Marco Fanella, presidente dell’associazione AlatriViva, organizzatrice dell’evento.

Sui profili social dell’associazione AlatriViva (Facebook, Instagram e tik tok) è possibile vedere foto e video dell’evento, e su Spotify, Amazon music, Apple Podcast e Spreaker è possibile ascoltare le puntate podcast dove si racconta l’evento ed alcuni retroscena, basterà cercare Alatri Tour Experience.