Sabato scorso 11 dicembre le vie di Ferentino hanno ospitato una simpatica iniziativa organizzata e promossa dalla coordinatrice cittadina di CulturaIdentità Ferentino Claudia Angelisanti; l’iniziativa – consistita in una piacevole passeggiata assieme a due zampognari – ha riscosso un dicreto successo ed ha visto coinvolte numerosi cittadini, nonostante il freddo pungente.

La cittadinanza ha avuto la possibilità di trascorrere qualche ora in compagnia dei suonatori di zampogna, sia nella parte bassa della città nella zona adibita al mercato rionale, sia nelle vie del centro storico fino ad arrivare nella centralissima piazza G. Matteotti, dove è allestito il presepe.

gli zampognari in piazza G. Matteotti

“Sono davvero contenta del risultato raggiunto – spiega Claudia Angelisanti – nella sua semplicità l’evento è riuscito bene ed è stato accolto dalla popolazione con gioia. Gli zampognari da sempre rappresentano la semplicità, la purezza dell’animo. Camminare tra le vie della città ed incontrare l’emozione dei concittadini, è stato per motivo di grande soddisfazione. Siamo abituati a muoverci con umiltà e discrezione tra la gente, perché, come ribadito più volte, la nostra politica è fatta dalla gente per la gente”.

“Ci tengo a ringraziare – ha concluso Claudia – l’associazione culturale “Cominia Gens” per la collaborazione e disponibilità, Radio Ferentino che ci ha seguito durante il percorso e tutti coloro che, in un modo o nell’altro, hanno reso possibile la buona riuscita di questa iniziativa, realizzata in totale autonomia dai colori politici”.