Il tour della campagna educativa permanente  della Polizia di Stato “Una vita da social” ha fatto tappa a Frosinone ed ha coinvolto  oltre 200 studenti degli istituti scolastici locali e di Ceccano.

Gli specialisti della Polizia Postale a bordo del truck, in cui è allestita un’aula multimediale, hanno esposto  ai giovanissimi i pericoli della navigazione in Rete ed affrontato al contempo la tematica del cyberbullismo.

Con l’occasione gli studenti hanno potuto anche confrontarsi con gli esperti della Polizia Scientifica, presenti con il Fullback, un laboratorio mobile, utilizzato quando si interviene sulla scena del crimine.

Grande interesse ha suscito la presenza della Lamborghini in dotazione alla Polizia Stradale, che da sempre richiama l’attenzione di adulti e giovanissimi.

All’evento ha portato i saluti il Questore di Frosinone, presente con il Capo di Gabinetto – Portavoce della Questura.