I lavori di recupero statico della chiesa sono iniziati oggi. Per l’occasione, il parroco don Luca Fanfarillo ha scritto questa lettera ai fedeli:

“Tante sono state le parole dei profeti di sventura riguardo la chiesa di S. Emidio, oggi drasticamente smentite grazie all’inizio dei lavori di restauro e consolidamento. Ringrazio tutti coloro che non si sono lasciati condizionare da sconforto, delusione, abbandono ma hanno creduto alla risoluzione dei tanti problemi collegati alla struttura Chiesa, trascinati fino ad oggi.

La chiesa restaurata e messa in sicurezza sarà riaperta al culto e messa a disposizione della pastorale delle nostre parrocchie.incomunioneconmaria appena termineranno i lavori.
Sicuro che altre voci contrarie si alzeranno ancora, noi andiamo avanti a testa alta certi di fare il bene della Chiesa e della comunità. Per intercessione della Beata Vergine Maria e di S. Emidio il Signore vi benedica.