il piazzale antistante il presidio sanitario di Anagni

Una sede con una capienza pari a circa 60/70 persone che è arrivata a contenerne, in poco tempo, circa 140: l’ASL di Frosinone corre ai ripari e sposta tutte le prenotazioni dei vaccini Pfizer verso l’ospedale di Alatri.

L’iper-afflusso di persone dei giorni scorsi, in parte dovuto al mancato rispetto degli orari delle prenotazioni (“c’era chi, avendo appuntamento alle 11.00, era in sede già dalle 9.00“, sbotta sottovoce qualche operatore) in parte alle cattive condizioni del tempo che hanno fatto sì che tutti cercassero riparo dalla pioggia all’interno della struttura, ha creato seri rischi di assembramenti. Con solo due infermieri e un medico a gestire sia la parte medica che quella burocratica..

Dunque, ad Anagni le vaccinazioni continueranno, ma solo con i vaccini Moderna mentre il Pfizer si somministrerà ad Alatri. Nulla toglie – fanno sapere dall’ASL di Frosinone – che chi decide di fare Moderna come terza dose potrà tranquillamente venire ad Anagni.