Una via costellata di buche percorrendo la quale – troppo spesso, ultimamente – si incorre in piccoli incidenti; come quello accaduto ad una giovane ragazza di Anagni che, pochi giorni fa, dopo aver accidentalmente preso una buca in via di Tofe Pistone, ci ha letteralmente rimesso una ruota.

Ci mancavano le piogge degli ultimi giorni ad aggravare lo stato disastroso in cui versano molte strade di Anagni, a causa dell’asfalto che si sbricciola letteralmente al passaggio dei veicoli. Emblematico è il caso, più volte raccontato da questo giornale, di via Gen. Carlo Alberto Dalla Chiesa.

Le buche stradali sono purtroppo una costante per la rete viaria cittadina, rappresentando dei pericoli reali e particolarmente diffusi: non si contano, purtroppo gli incidenti causati da questi fossi, ad automobilisti, motociclisti ed anche ai pedoni, quando hanno la sfortuna di mettere un piede in fallo.

La speranza che al più presto gli enti preposti varino un piano di interventi straordinario per riportare la situazione ad una condizione di relativa normalità, soprattutto con interventi di ripristino del manto stradale celere e costante.