Nei giorni scorsi si sono svolte le elezioni per il rinnovo della RSU nell’Azienda Acqua e Terme Fiuggi SPA. La Fai Cisl si riafferma primo sindacato, eleggendo due delegati con il 70% delle preferenze. “Siamo di fronte a un importante risultato, il cui merito va riconosciuto al lavoro svolto in questi anni, con determinazione e impegno, dalle rappresentanze sindacali della Fai all’interno dell’Azienda”, è scritto in una nota inviata a questa redazione.

La Fai Cisl di Frosinone ringrazia tutti i lavoratori per la fiducia manifestata ed esprime grande riconoscenza ai candidati della Fai per l’importante lavoro svolto: “a Mauro Tucciarelli e Giorgio Girolami vanno i migliori auguri di buon lavoro e il sostegno di tutta la categoria per gli impegnativi competi che li attendono”.

Il risultato ottenuto non può che renderci soddisfatti – commenta Luigino Polletta Segretario Generale della Fai Cisl di Frosinone – il rinnovo della RSU è sempre un passaggio rilevante di partecipazione e democrazia in tutte le Aziende.

Ringraziamo quanti hanno riconosciuto nella Fai e nei suoi rappresentanti un punto certo di riferimento. In bocca al lupo alla nuova RSU Mauro e Giorgio; siamo consapevoli che da un grande consenso derivano grandi responsabilità ed aspettative, ma siamo sicuri che la nuova squadra sarà in grado di soddisfare tutte le speranze di miglioramento delle lavoratrici e dei lavoratori.”