Con atto deliberativo 797 del 23 novembre 2021 “stabilizzazione ex art. 20 comma del D.Lgs. n. 75/2017 e s.m.i. del personale precario della Dirigenza – Area sanità e comparto” la Direzione Strategica della ASL di Frosinone ha provveduto alla stabilizzazione di 27 unità di personale di cui:un dirigente medico otorinolaringoiatra, tre dirigenti medici cardiologi, due dirigenti psicologi, un dirigente biologo, tre tecnici Sanitari di Laboratorio Biomedico, una CPS ostetrica e 16 CPS Infermieri.

L’azienda – si legge in una nota inviata a questa redazione – continuerà progressivamente, secondo quanto stabilito dalla Regione Lazio, all’assunzione in ruolo degli aventi diritto fino al 2022.