Venerdì 19 Nnovembre nella sede della Città Metropolitana di Bordeaux, si è svolto il secondo Consiglio annuale dei Sindaci delle città che fanno parte della CVA, l’associazione che raggruppa le città europee e le imprese industriali che lavorano nel campo del trasporto spaziale europeo e di cui il comune di Colleferro fa parte.

Il 2021 ha visto la Presidenza della Città Metropolitana di Bordeaux, mentre venerdì durante il Consiglio dei Sindaci, è avvenuto il passaggio di consegne tra la città Metropolitana e la Città di Colleferro, che avrà la presidenza nel 2021.

Nel corso della conferenza è stato nominato il nuovo del nuovo delegato generale di CVA, che sarà l’italiano Marco Biagioni Amministratore delegato di Euro Propulsion, che ha sede a Parigi.

Inoltre Colleferro sarà anche la città che ospiterà la Scuola Europea dello Spazio accogliendo di nuovo i ragazzi delle università di tutta Europa.

E’ stato un momento di grande emozione per il Sindaco Pierluigi Sanna e per l’Assessore Francesco Guadagno, che hanno espresso la loro soddisfazione per la Presidenza del 2022, ma anche per la nomina di Marco Biagioni, in un momento importante come quello della presidenza italiana di CVA del 2022.

All’incontro era presente anche l’Ambasciatore Mario Cospito, Senior Vice President – Relazioni Istituzionali di AVIO S.P.A., che sarà partner del progetto nel corso della presidenza di Città dello Spazio di Colleferro.

Il prossimo appuntamento sarà il 29 Gennaio 2022 con la cerimonia di inaugurazione della Presidenza italiana alla presenza del Governo, della Regione e dei sindaci di alcuni paesi europei.

“Il nostro obiettivo, afferma, l’Assessore Francesco Guadagno, è quello di far diventare il tema dello “Spazio” definitivamente identitario per la nostra comunità; per questo abbiamo costruito un programma ambizioso che coinvolge a vario titolo l’intera città“.