Il convitto Regina Margherita di Anagni

Eugenia Tamburri presenterà venerdì 26 il docufilm “Kappler, prigioniero di guerra in fuga”, al Convitto Regina Margherita di Anagni; appuntamento con gli studenti dalle 14,15 alle 16,15.

Procede con grande successo la rassegna cinematografica “Gli occhi della storia”, organizzata dall’associazione Atelier Lumiere su importanti fatti e personaggi del secolo scorso, iniziativa finanziata dalla Regione Lazio, direttore artistico il regista Fernando Popoli.

Eugenia Tamburri e Fernando Popoli

Eugenia è un’attrice e massmediologa impegnata con crescente successo nel cinema e nella musica, assidua collaboratrice dell’Associazione, metterà a fuoco la fuga di Kappler, il presunto ruolo della moglie, il trasporto fuorviante della valigia, l’intervento segreto dei Servizi Segreti e illustrerà le varie tesi del film, analizzate con sapiente costruzione narrativa.

“Siamo molto soddisfatti di questa rassegna – ha dichiarato Popoli – apre la mente ai discenti su alcuni fatti e personaggi che sono poco conosciuti dalle giovani generazioni e hanno segnato nel bene e nel male il Novecento. Per capire il mondo che ci circonda bisogna tenere sempre presente gli insegnamenti della storia”.