Mercoledì 10 novembre lezione su “Il giorno della civetta” per gli studenti del liceo “Fratelli Maccari” di Frosinone da parte di Ignazio Senatore, docente dell’università Federico II di Napoli, saggista e critico cinematografico, nell’ambito del progetto “Letteratura, Cinema e Legalità, realizzato dall’associazione Atelier Lumiere.

Si comincerà con la lettura, da parte del regista Fernando Popoli, di alcuni brani del libro del grande Leonardo Sciascia, il celebre scrittore siciliano del novecento che ci ha lasciato un patrimonio letterario di notevole importanza storica e documentale sul fenomeno mafioso nella sua terra.

Poi ci sarà l’intervento di Senatore che ci parlerà del film, delle sue implicazioni narrative, del regista Damiano Damiani e degli interpreti Franco Nero e Claudia Cardinale, in quegli anni giovani e magmatici attori nelle loro splendide interpretazioni. Dopo la visione del film, gli studenti saranno chiamati ad intervenire sulla visione e sulle differenze che avranno riscontrato sulle due forme di espressione: la letteratura e il cinema, nel contesto narrativo della legalità. Si prevede un ampio e costruttivo dibattito, coordinatrice per l’Istituto la Prof. ssa Maria Teresa Cecconi.