Fernanda Parenti Caruso in una foto dello scorso anno scattata in occasione del suo 99esimo compleanno

Auguri moltiplicati per cento – con infinita stima e riconoscenza per quanto ha dato alla comunità anagnina in tanti anni di delicata quanto importante professione di docente – alla nostra cara lettrice Fernanda Parenti Caruso che oggi – martedì 2 novembre 2021 – taglia l’invidiabile e straordinario traguardo di… un secolo di vita!

Nata a Piglio il 2 novembre 1921, solo pochi anni dopo la fine del primo conflitto mondiale, la signoraFernanda ha attraversato un secolo di storia nazionale e locale ed è stata festeggiata da tutti i parenti e dagli amici più cari per questo traguardo simbolico e di grande impatto emotivo.

Memoria storica e figura di riferimento non solo per il mondo scolastico anagnino, con alunni e colleghi che ancora oggi la ricordano con tanto affetto, ma anche per l’intera città di Anagni, esempio di saggezza di dedizione alla famiglia e alla comunità, detentrice di esperienze che continuerà a trasmettere alle giovani generazioni: a Fernanda giungano i più cari ed affettuosi auguri di buon compleanno da parte della redazione di anagnia.com e di tutti i nostri lettori.

Gli auguri del sindaco di Anagni Daniele Natalia

“A nome dell’intera comunità anagnina e dell’amministrazione comunale che mi onoro di presiedere rivolgo alla nostra concittadina Fernanda i miei più sentiti auguri di buon compleanno – ha affermato il sindaco di Anagni avv. Daniele Natalia ad anagnia.com – il suo è un traguardo importante, emblema di un percorso di vita intenso, ricco di esperienze e ricordi da condividere con le persone che si hanno accanto e alle quali si vuole bene. Siamo molto grati a lei e a tutti gli anziani di Anagni per gli insegnamenti che ci trasmettono ogni giorno”.

Gli auguri del sindaco di Piglio Mario Felli

“Un altro meraviglioso traguardo arricchisce ancora di più la nostra Terra – ha commentato il sindaco di Piglio avv. Mario Felli – alla signora Fernanda porgo anche a nome di tutti i miei concittadini gli auguri più affettuosi e sinceri, con gratitudine ed riconoscenza per quanto ha fatto, con nobiltà d’animo e gentilezza, per la nostra comunità”.