Domenica 24 ottobre alle ore 17:30 la Sala della Ragione del Palazzo comunale ospiterà la seconda edizione di “Cinema Rosa”, la proiezione di un film dedicata all’ottobre rosa, mese per la prevenzione e l’informazione sul cancro al seno.

“Cinema Rosa” si inserisce nell’ambito delle iniziative del mese della prevenzione, la partecipazione all’evento sarà ad offerta libera e l’intero ricavato sarà destinato ai progetti scientifici di AIRC contro il cancro al seno.

Il film che verrà proiettato quest’anno sarà “Wonder” (USA, 2017), pellicola scelta per la sua capacità di unire grandi e piccoli e che racconta la storia di Auggie, bambino affetto dalla Sindrome di Treacher-Collins che diventerà un esempio per tutti.

Per prenotazioni all’evento è possibile contattare dal lunedì al venerdì il numero fisso 0775730453 o i cellulari via WhatsApp 3405281214 e 3931926864, o scrivere un’email all’indirizzo evemaison2021@gmail.com.

Davide Salvati

“Ho voluto sostenere e dare il mio contributo alle iniziative dell’ottobre rosa promosse da Eve Maison perché ritengo sia fondamentale fare luce sull’importanza della prevenzione ed anche dell’informazione sul cancro al seno – ha dichiarato il Presidente del Consiglio Comunale Davide Salvati – benché tante persone siano oggi informate sulla questione, è ancora presente un gap comunicativo che deve essere colmato ed iniziative divulgative come “Cinema Rosa” possono davvero servire a questo scopo. Mi preme evidenziare che Eve Maison risponde appieno al programma informativo che anche l’Amministrazione Natalia vuole portare avanti sul tema della prevenzione e della lotta al cancro: trattare la malattia anche al di fuori del lato prettamente clinico e valutarne l’impatto psicologico e sociale, dunque anche “culturale” in senso lato. Gli incontri con la psico-oncologa organizzati da Eve Maison al Comune di Anagni servono proprio a questo».

Veronica Savo Sardaro

Veronica Savo Sardaro di Eve Maison spiega: “Eve Maison nasce per tendere la mano alle pazienti oncologiche che affrontano il cancro in completa solitudine ed hanno bisogno di un sostegno concreto; nel caso degli incontri con la psico-oncologa si tratta di un sostegno psicologico, ma anche per parlare di prevenzione e sostenere la ricerca tutto l’anno e non solo durante l’ottobre rosa. Eve Maison è un progetto per le donne ed ha come scopo la loro rinascita. Grazie al sostegno ed al patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Anagni contiamo di portare avanti tanti altri progetti“.