E’ in corso lo scambio culturale bilaterale tra l’Istituto di Istruzione Superiore “Martino Filetico” di Ferentino e la Zespol Skol di Rzeszow, Polonia “Young entrepreneurs discovering European folklore” che si concluderà il 15 ottobre.

Il progetto – avviato due anni fa dalla professoressa Daniela Meaglia – continua il suo corso dopo più di un anno di stand-by; gli studenti polacchi alloggiano presso una struttura ricettiva e non presso le famiglie, come di consueto, per rispettare le norme di sicurezza dettate dalla situazione contingente.

Il primo giorno il gruppo ha ricevuto il benvenuto dell’assessore all’Istruzione di Ferentino Evelina Di Marco ed ha iniziato i lavori previsti dal progetto, che hanno come filo rosso il folklore e la cultura. I 15 studenti polacchi e i 17 italiani delle classi 3C e 4C liceo Scientifico Cambridge hanno partecipato a visite guidate a Veroli, all’abbazia di Casamari e all’abbazia di Montecassino.

La visita culturale all’abbazia di Montecassino è stata accompagnata dalla commovente passeggiata nella storia presso il Cimitero militare polacco ed il Monumento dell’XI Reggimento Corazzato “Bambini di Leopoli” di Piedimonte San Germano. Qui la delegazione è stata accolta dal sindaco di Piedimonte San Germano Gioacchino Ferdinandi, dal Presidente della Pro-Loco Alfonso Testa e dal Presidente dell’Associazione Linea Gustav Damiano Parravano.